Conducente arrestato

Travolto da un’auto impazzita dopo l’incidente: morto il comandante Dodi

1 ottobre 2017

Stava svolgendo un servizio di controllo della velocità sulla provinciale a Felegara, nel Parmense, quando una carambola fra due auto non gli ha lasciato scampo. E’ morto così, travolto da una vettura impazzita, venerdì sera verso le 23, mentre era in servizio, Mauro Dodi, il piacentino comandante della polizia locale dei Comuni di Medesano, Fornovo e Solignano.

Dodi era originario di San Martino in Olza e viveva a Bersano di Besenzone. I carabinieri di Salsomaggiore hanno arrestato, con l’accusa di omicidio stradale, l’uomo di 36 anni, residente nella zona, che secondo la ricostruzione non si era fermato all’alt provocando l’incidente e che è risultato positivo all’alcoltest. Adesso si trova ai domiciliari.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE