Guida "Dopo di noi"

Amministratori di sostegno: 1.300 procedimenti dal 2004

4 ottobre 2017

Notai, medici e commercialisti di Piacenza fanno squadra per illustrare gli strumenti di tutela per le persone svantaggiate e le loro famiglie, contenuti anche nella guida “Dopo di noi, l’amministratore di sostegno, gli strumenti per sostenere le fragilità sociali” realizzata con 13 associazioni di consumatori.

La guida è stata presentata oggi, 4 ottobre, in Fondazione, a Palazzo Rota Pisaroni con la tavola rotonda introdotta da Mariarosaria Fiengo, presidente del Consiglio notarile di Piacenza, e dai saluti del sindaco Patrizia Barbieri, del presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano Massimo Toscani e della presidente di Federconsumatori Angela Cordani. Con la legge 112/2016 il legislatore ha introdotto importanti agevolazioni fiscali a supporto di tutte le iniziative orientate alla tutela delle persone con disabilità gravi. Nell’incontro si è parlato anche di amministratori di sostegno: dal 2004 al 2015 sono stati aperti 1.300 procedimenti presso il Tribunale di Piacenza.

Guida fragilita’ e Open Day

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE