Al distributore automatico

“Ci presti la tessera sanitaria per le sigarette?” E gli sfilano 280 euro

10 ottobre 2017

Gli avrebbero sfilato 280 euro dal portafoglio mentre estraeva la tessera sanitaria. E’ quanto sostiene un 55enne residente a Lodi che verso le 3 della notte tra lunedì 9 e martedì 10 ottobre ha chiamato una volante per denunciare il furto.

Secondo il suo racconto, mentre ritirava le sigarette al distributore automatico in stazione a Piacenza,  sarebbe stato avvicinato da tre giovani sui 20 anni che gli chiedevano in prestito la tessera sanitaria per comprare a loro volta le sigarette. Sarebbe a quel punto che, mentre estraeva la tessera dal portafoglio, i tre gli avrebbero sfilato i soldi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE