Polemiche

Nuove norme, a Borgonovo niente slot per i locali del centro

28 novembre 2017

A Borgonovo l’applicazione della nuova normativa regionale, che prevede per locali con slot machine sale gioco e sale scommesse una distanza minima di 500 metri da luoghi sensibili come centri di culto, case protette oratori e ospedali, avrà ricadute sulle piccole attività. Tutti i circa venti esercizi commerciali che sono in centro storico e al cui interno ci sono slot machine dovranno in pratica farne a meno. Si salva solo una grossa sala scommesse fuori dal centro abitato. Una situazione che sta creando non poche polemiche, soprattutto tra i piccolo esercenti che si sentono penalizzati.

I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI, MARTEDI’ 28 NOVEMBRE, CON IL QUOTIDIANO LIBERTA’

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE