Sfonda la vetrina di un bar con un estintore per rubare: arrestato

27 Gennaio 2018

Ha sfondato la vetrina di un bar in via Einaudi con un estintore, per poi arraffare nove bottiglie di birra, una di spumante, sei pacchetti di gomme da masticare più diverse scatole di cioccolatini. I prodotti trafugati, dal valore complessivo di 150 euro, più 95 euro in contanti sono però stati ritrovati dalla polizia all’interno dello zainetto che questo giovane di 22 anni, autore del furto, stava portando con sé intorno alle 2.20 di questa notte, quando è stato fermato. Oltre alla merce, il giovane aveva con sé anche un coltello: per lui sono scattate le manette.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà