Droga, 4 arresti in poche ore. Trovato un chilo di hashish in cantina

22 Febbraio 2018

Nell’ambito di un maxi controllo del territorio piacentino, i carabinieri hanno arrestato quattro stranieri con l’accusa di spaccio droga. Si tratta di due marocchini e due algerini di età compresa tra 23 e 24 anni. Un algerino è stato fermato in piazzale Marconi a Piacenza mentre cercava di disfarsi dello stupefacente. I militari hanno recuperato sei grammi di cocaina, il controllo è poi proseguito nella sua abitazione dove, in cantina, nascondeva un chilo di hashish. A Castel San Giovanni, in una casa disabitata, i cittadini avevano notato movimenti sospetti e hanno contattato i carabinieri che hanno arrestato due marocchini trovati in possesso di diversi grammi di eroina e cocaina. L’ultimo arresto è avvenuto a Pontenure, si tratta di un algerino che al momento del controllo ha dato in escandescenze e ha aggredito un carabiniere.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà