Pugni sul bancone e taglierino per farsi consegnare i soldi. “E’ meglio se te ne vai”: farmacisti mettono in fuga il rapinatore

24 Febbraio 2018

Un uomo con il volto coperto da sciarpa e cuffia è entrato nella farmacia di via Boselli a Piacenza, ha raggiunto il bancone e sbattendo i pugni ha intimato i tre farmacisti presenti di consegnare il denaro. L’uomo aveva anche un taglierino. “E’ meglio se te ne vai” ha urlato un farmacista mettendo in fuga il bandito. In quel momento, le 15 di sabato 24 febbraio, non erano presenti clienti. Sul posto è intervenuta la polizia che ha avvitato le indagini del caso. L’uomo, alto circa 1.75 m indossava un giubbotto.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà