Incontro in Provincia

Completamento tangenziale San Polo-SanGiorgio: cantiere bloccato da anni. Ruspe entro l’autunno

28 marzo 2018

Entro il mese di maggio verrà concluso l’aggiornamento del progetto esecutivo delle opere mancanti ed entro l’autunno le ruspe potrebbero tornare in azione. Sono i prossimi passaggi per il completamento della tangenziale San Polo – San Giorgio, il cui cantiere è bloccato da anni.

Alla sede della Provincia si è tenuto un incontro con i rappresentanti di Autovia Padana s.p.a, nuova società concessionaria dell’Autostrada A21 Piacenza – Cremona – Brescia che dal 1 marzo di quest’anno è subentrata alla precedente concessionaria Autostrade Centro Padane S.p.a.

Al termine dei lavori, e ad avvenuta approvazione del relativo collaudo, il nuovo tratto stradale diverrà di competenza della Provincia, mentre quello attuale verrà trasferito, pro quota, ai due Comuni territorialmente competenti.

Comunicato Provincia

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE