Atterrato a Bobbio

Grave malore a Zerba, salvato grazie all’intervento notturno dell’elicottero

1 aprile 2018

20180401-125722.jpg

Si è rivelata ancora una volta determinante l’attivazione del servizio di elisoccorso notturno che, da pochi mesi, il 118 di Parma ha attivato sulla nostra provincia. Nella notte di domenica 1 aprile, secondo intervento del velivolo giunto da Bologna che è atterrato sulla piazzola di Bobbio, al campo sportivo “Lucio Bianchi” per prelevare e trasportare al nosocomio ducale un uomo di 65 anni residente a Cerreto di Zerba: il 65enne era stato vittima poco prima di un grave malore di carattere neurologico ed era stato raggiunto tempestivamente dagli operatori del 118 di Bobbio a bordo di una ambulanza. Vista la gravità della situazione, si è optato per il suo trasporto a Parma dove è tutt’ora ricoverato in condizioni serie, ma non in pericolo di vita.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE