Fino al 31 agosto

Dopo i venerdì piacentini la movida serale continua: centro chiuso alle auto ed eventi di intrattenimento

24 luglio 2018

Conclusi i venerdì piacentini la movida notturna piacentina non si arresta. Il Comune ha deciso di appoggiare eventi di promozione commerciale in centro storico predisponendo, in via sperimentale, la modifica dell’assetto viabilistico di Corso Vittorio Emanuele, nel tratto compreso tra Via Palmerio e Stradone Farnese fino al Dolmen, modificare l‘assetto viabilistico di via Daveri, di via Garibaldi, nel tratto dal Largo Battisti fino all‘Auditorium S.Ilario e in via Mazzini da Piazza Cavalli fino a Via Mentana e di via Cittadellla da Piazza Cavalli a Largo Matteotti(Albergo Roma) con l’istituzione del divieto di circolazione per i veicoli a motore, nelle giornate di venerdì 27 luglio, 3 agosto, 24 agosto, 31 agosto e nella domenica del 26 agosto dalle 19 alle 24. Obiettivo della pedonalizzazione: rivitalizzare le diverse zone del centro storico anche nel periodo estivo. “Visto il successo riscosso dai venerdì piacentini – ha sottolineato Paolo Mancioppi, assessore al commercio del Comune di Piacenza – proseguiamo con le azioni di marketing territoriale in collaborazione con i commercianti. Nelle aree interessate dalle modifiche sono presenti diversi esercizi pubblici, bar, ristoranti, pizzerie, ma anche negozi che hanno formulato interessanti proposte di intrattenimento per le serate di venerdì e domenica”.

“Si tratta di una sperimentazione – si legge nella delibera di giunta comunale – necessaria anche al fine di consentire un costante controllo e monitoraggio delle dinamiche inerenti la viabilità ed eventualmente di apportare correttivi per affinare ogni possibile criticità o incongruenza anche valutando le richieste\osservazioni che possano pervenire all’Amministrazione Comunale da parte degli utenti del centro storico”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE