Ferite lievi

Due ciclisti investiti in poche ore, alla Farnesiana e in strada dell’Anselma

2 agosto 2018

Due ciclisti sono stati investiti, in orari e circostanze differenti, nella mattina di giovedì 2 agosto.

Il primo episodio è avvenuto poco prima delle 9 in strada Farnesiana all’altezza dell’incrocio con via Manzoni, dove una donna è caduta a terra urtata dall’auto di un’agenzia di vigilanza privata che l’ha travolta all’altezza dell’incrocio con via Manzoni. I soccorritori del 118 hanno prestato le prime cure sul posto e poi hanno condotto la ferita all’ospedale, le sue condizioni fortunatamente non sono gravi. La Polizia municipale si è occupata dei rilievi e della regolamentazione del traffico che ha subito pesanti rallentamenti.

Il secondo episodio in strada dell’Anselma verso le 11.30. Anche il questo caso ad avere la peggio nello scontro auto-bici è stato un ciclista, che fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE