Caccia ai due ladri che hanno preso a sprangate il proprietario di casa

25 Gennaio 2019

E’ caccia ai due ladri acrobati che ieri, intorno alle 18.30, si sono arrampicati fino al secondo piano di una palazzina in via Santa Lucia a Ponte dell’Olio aggrappandosi alla grondaia, poi hanno utilizzato una spranga per mandare in frantumi la finestra ed entrare in un appartamento. Le luci erano spente e i malviventi devono aver pensato che in casa non ci fosse nessuno invece il proprietario, un 28enne romeno, si stava riposando in camera assieme alla moglie e ai due figli quando ha sentito dei rumori in casa e si è svegliato.

L’uomo è andato in salotto e quando ha acceso la luce si è trovato faccia a faccia con i due delinquenti che, per guadagnarsi la fuga, lo hanno colpito ripetutamente al capo con il bastone che avevano utilizzato per entrare. I due sono poi fuggiti a piedi calandosi dal terrazzo. Il 28enne ha chiamato il 118 ed è scattato l’allarme anche per i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari di Ponte dell’Olio. Il ferito è stato portato all’ospedale di Piacenza per le cure del caso, le sue condizioni non sono gravi. Sono in corso le indagini per risalire agli autori del tentato furto. Da una prima descrizione sembra che i due uomini fossero stranieri.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà