Giornata del Ricordo, le foto della cerimonia nei giardini Martiri delle foibe

10 Febbraio 2019

Si celebra oggi, domenica 10 febbraio, il Giorno del Ricordo per commemorare le vittime delle Foibe e della tragedia istriana nel secondo dopoguerra. A Piacenza l’appuntamento istituzionale si è svolto alle 11 al giardino dedicato ai Martiri delle Foibe nell’area verde tra via Buozzi e via Trivioli. Erano presenti il sindaco Patrizia Barbieri e il prefetto Maurizio Falco; il momento di preghiera è stato affidato a don Stefano Segalini parroco di San Giuseppe Operaio.

“Quello di oggi deve essere un momento di raccoglimento, di preghiera e di ricordo che deve rimanere lontano dalle strumentalizzazioni di natura politica” ha detto il sindaco e presidente della Provincia di Piacenza, Patrizia Barbieri.

Al termine della cerimonia, un corteo, guidato dai rappresentanti del circolo Nicola Bombacci, ha reso omaggio alle vittime, depositando una corona di alloro al di sotto della targa presente nei giardini Martiri delle foibe.

Il Giorno del Ricordo è una solennità civile nazionale istituita con la legge 30 marzo 2004 n. 92 per “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”. E’ celebrata il 10 febbraio di ogni anno.

ILDISCORSO DEL SINDACO

© Copyright 2021 Editoriale Libertà