Disabili più autonomi con i weekend di sollievo: servizio potenziato

26 Marzo 2019

Aiutare le famiglie che assistono persone disabili e rendere più autonomi i disabili stessi. Il progetto “Weekend di sollievo”, nato nel 2009, viene potenziato ed esteso ai distretti di Levante e Ponente. Stamattina, 26 marzo, la firma del protocollo d’intesa tra Fondazione di Piacenza e Vigevano, Comuni di Piacenza, Castel San Giovanni, Fiorenzuola, Ausl, le cooperative Aurora Domus, Assofa, Il Germoglio, Fondazione Pia Pozzoli Dopo di Noi e William Bottigelli. L’idea è di organizzare, dal venerdì alla domenica, laboratori e servizi collaterali. Per accedere al servizio basterà che le famiglie si rivolgano ai comuni di residenza che effettueranno un primo screening della situazione per capire quali siano i bisogni di ogni singolo ragazzo”.

“Si tratta di una prosecuzione di un progetto della Fondazione che ha dato esiti molto positivi – ha spiegato il presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano Massimo Toscani – Il “Dopo di noi” è un problema che inizia ad essere avvertito con chiarezza solo negli ultimi tempi”.ù

© Copyright 2021 Editoriale Libertà