Non ci fu seduzione

Sparisce il portafogli al polisportivo, la precisazione del tennista derubato

19 aprile 2019

In relazione all’articolo pubblicato su Liberta.it il giorno 11 aprile scorso, dal titolo: “Sedotto e distratto da due ragazze, tennista derubato del portafogli”, il tennista piacentino vittima del furto, tramite il proprio legale avv. Giovanni Carmagnola, ha puntualizzato di essere stato si derubato, probabilmente dalle due giovani che hanno chiesto informazioni a lui e al compagno di gioco, ma che non vi è stato alcun raggiro, né tanto meno è rimasto vittima di una seduzione da parte delle due ladre che si sono limitate a chiedere informazioni ai tennisti e, una volta ricevuta la risposta, si sono poi allontanate.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE