Rubato materassino

Furto nel chiosco in Romagna dove fu ucciso Politi: salernitano arrestato

20 agosto 2019

Un turista 38enne originario di Salerno, ma residente a Bareggio (Milano), è stato arrestato domenica pomeriggio dai carabinieri a Lido Adriano, sul litorale ravennate, per un furto al chiosco di piadina teatro martedì scorso dell’omicidio di Leonardo Politi, colpito da una coltellata mortale da Maila Conti (entrambi residenti a Travo).
Dato che il chiosco risultava sotto sequestro, il 38enne è stato accusato pure di violazione di sigilli.

Secondo quanto accertato dai militari, l’uomo ha rubato il materassino gonfiabile, ora di nuovo sotto sequestro, che la coppia che gestiva quel chiosco utilizzava in maniera alterna come giaciglio di fortuna durante i numerosi litigi.
Il 38enne ieri mattina, dopo essersi scusato per l’accaduto, al termine del rito abbreviato è stato condannato a quattro mesi di reclusione con pena sospesa.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE