Borsa di studio

Luna Fellegara corona il suo sogno: esperienza di studio in Giappone

20 agosto 2019

Se potesse metterla in valigia, porterebbe a Piacenza “la puntualità impeccabile dei mezzi pubblici”. Luna Fellegara, studentessa del liceo Gioia, sta vivendo un’estate giapponese indimenticabile, tra lingua, attività e cultura tradizionale. E anche la scoperta che “autobus e treni possono arrivare in perfetto orario”. Grazie a una buona dose di intraprendenza, tanta curiosità e una preziosa borsa di studio messa a disposizione da Lia Beretta, piacentina residente a Castel San Giovanni, la giovane ha potuto coronare il suo sogno: vivere un’esperienza di studio nel paese del Sol Levante. Luna, che a settembre frequenterà la quarta classico B, ha partecipato a tre corsi di lingua e cultura giapponese, parte dei corsi facoltativi pomeridiani offerti dall’istituto di viale Risorgimento con la docente Ornella Civardi, ed è stata selezionata per questo significativo viaggio-studio.

A renderlo possibile è stata appunto la Beretta, autrice di numerosi saggi, per oltre trent’anni docente di italiano al Mary Washington College of the University of Virginia (USA) e alle Università Waseda e Gakushuin di Tokyo. Presto, grazie al desiderio di questa cittadina di incentivare e promuovere gli scambi culturali tra Italia e Giappone a favore delle nuove generazioni piacentine, verrà reso noto il nome del liceale che godrà della borsa di studio nella prossima estate.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE