In via Araldi

Perde i sensi in un parco giochi dopo una sbornia colossale: 14enne salvato

25 agosto 2019

Una sbornia pesantissima che è costata un grave malore e la successiva perdita di conoscenza all’interno del parco giochi di Borgonovo di via Araldi. Un episodio sconcertante perchè ad essere protagonista della vicenda non è un adulto con problemi di alcol, bensì un 14enne che in pieno giorno è letteralmente collassato a causa della grande quantità di alcolici ingerita.

E’ accaduto nel pomeriggio di domenica 25 agosto quando, a causa delle condizioni preoccupanti del giovane, dalla centrale operativa del 118 è stato disposto l’invio del servizio di elisoccorso. Fortunatamente il giovane, con il trascorrere dei minuti e grazie all’intervento di medici e infermieri, è migliorato ed è stato condotto all’ospedale di Piacenza in ambulanza.

Un episodio che porta ancora l’attenzione sul fenomeno dell’abuso di alcolici tra i minori.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE