Sopralluogo dei Ris

Ispezionato anche il pozzo dell’abitazione di Massimo Sebastiani: nessuna traccia

2 settembre 2019

Dopo il sopralluogo dei carabinieri del Ris, che hanno passato al setaccio la casa e le pertinenze di Massimo Sebastiani, le ricerche si tanno concentrando sul pozzo della tenuta di Campogrande in cui vive l’operaio 45enne scomparso da domenica 25 agosto. I vigili del fuoco hanno aperto la sommità e calato una luce, verificando la presenza di 30 centimetri d’acqua e null’altro.
L’uomo è indagato per omicidio e occultamento di cadavere per la sparizione dell’amica Elisa Pomarelli, la 28enne che ha pranzato con lui la stessa domenica e di cui si sono perse le tracce dalle 14.00 circa.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE