Fiorenzuola

Anziano chiuso in bagno dai ladri: carabiniere in pensione sventa il furto

22 ottobre 2019

Un maresciallo dei carabinieri in pensione ha sventato un furto ai danni di un anziano in via Fiume a Fiorenzuola, con il padrone di casa di 86 anni che è stato addirittura chiuso in bagno dai malviventi. L’uomo, accorso dopo aver sentito le urla dell’anziano, ha impedito che i ladri svuotassero l’abitazione, situata all’interno di un condominio. I delinquenti sono poi riusciti a fuggire.

Il fatto è accaduto sabato scorso attorno alle 19.30, qualche ora prima di un altro furto (questa volta andato a segno) in una via poco distante, ai danni di un amministratore comunale della città. Anche il modus operandi sembra simile, dato che in entrambi i casi i ladri-acrobati si sono arrampicati per poi introdursi all’interno degli appartamenti, forando i vetri della porta finestra e della tapparella.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE