Sempre in via Calciati

Arrestato, patteggia e viene rimesso in libertà: nigeriano torna a spacciare e finisce ancora in manette

10 novembre 2019

Arrestato lunedì scorso per spaccio nei giardini di via Calciati, ha patteggiato quattro mesi ed è stato rimesso in libertà il giorno seguente. Venerdì è stato però arrestato nuovamente dalla polizia, ancora una volta per spaccio, sempre ai giardini di via Calciati. In entrambe le occasioni era intento a cedere marijuana. Si tratta di un nigeriano di 20 anni il quale, in attesa del permesso di soggiorno per motivi umanitari, è ricomparso davanti al giudice.

Il giovane, senza fissa dimora, si è avvalso della facoltà di non rispondere e il giudice ha convalidato l’arresto rimettendo in libertà l’accusato con divieto di dimora a Piacenza. Il processo è stato rinviato al prossimo 25 febbraio.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE