Quartiere Roma

Sfregiato con una bestemmia il “muro della fratellanza” dei giardini di Padre Gherardo

13 novembre 2019


C’è un muro che anziché dividere, unisce ragazzi di tutti i colori. Letteralmente. E’ quello dei giardini di Padre Gherardo, all’incrocio tra viale Il Piacentino e via Giarelli, in città. Qui, grazie a un graffito dal grande valore simbolico, Charlotte, Sara, Mohamed, Falou, Melissa e altri piccoli amici si danno la mano.
Nella mattinata di ieri, 12 novembre, a sfregiare il tutto è, però, spuntata una bestemmia scritta con lo spray nero a caratteri cubitali. Secondo don Alphonse Lukoki, parroco di San Savino e guida spirituale della zona, non si tratta solo di una grave offesa a chi crede in Dio, ma anche un’azione che “deturpa i valori di fraternità del quartiere Roma”.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE