L'amarezza del Comune

Atti vandalici al villaggio di Natale: “Colpite attrazioni per bambini”

9 dicembre 2019

“Tanta amarezza e grande rabbia verso chi con atti vandalici notturni ha dimostrato nessun rispetto per il bene comune e per il prossimo, colpendo attrazioni per bambini e alberelli natalizi che grazie al ricavato della loro vendita serviranno per garantire donazioni per il nostro hospice Casa di Iris”.

Questo l’amaro commento di Patrizia Barbieri e Stefano Cavalli, sindaco e assessore al commercio alla notizia degli atti vandalici che hanno colpito questa notte gli allestimenti natalizi di piazza Cavalli.

‘É stata subito sporta denuncia da parte degli organizzatori. Sono gesti vergognosi che fanno male alla comunità, al lavoro di chi si impegna per creare un’atmosfera natalizia piacevole per tutti e allo spirito natalizio”.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza