Tra Roncaglia e Mortizza

Tre maxi discariche scoperte nel Piacentino dal Carp Fishing

20 febbraio 2020

Rifiuti di ogni genere scoperti in varie zone del comune di Piacenza nei giorni scorsi dagli agenti ittici e ambientali del Corpo Provinciale di Vigilanza del Carp Fishing Italia di Piacenza, impegnati nel consueto controllo del territorio. Sono ben tre le discariche trovate, la prima in strada del Gargatano nella zona delle cave, dove sono stati scaricati materiali inerti e rifiuti urbani. Piastrelle, mattoni e mattonelle sono stati trovati abbandonati nella zona Dossi di Roncaglia in via Anna Solenghi, presso una cabina elettrica. Materiali elettrici, trasformatori, bobine, oli esausti, taniche, vestiti, e batterie auto sono stati invece recuperati a Mortizza presso un parcheggio della zona industriale.

L’operazione è stata condotta da tre agenti di polizia giudiziaria e coordinata da Alessandro Gambazza Dirigente Vigilanza Provinciale di Carp Fishing Italia. E’ partita una denuncia contro ignoti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza