Lutto in diocesi, è morta la mamma del vescovo Ambrosio

02 Marzo 2020

E’ deceduta nella mattinata di oggi, 2 marzo, Caterina Castellina, 101 anni, madre del vescovo Gianni Ambrosio. Nata il 31 maggio 1918 a Cigliano (Vercelli), ha vissuto in famiglia con monsignor Ambrosio.

I funerali si terranno mercoledì 5, alle ore 11, nella Cattedrale di Piacenza. Successivamente la salma sarà trasferita nella chiesa parrocchiale di Carisio (Vercelli).

Domani sera, martedì 4, alle ore 20.30, si terrà la veglia funebre sempre in Cattedrale.

Considerata l’emergenza coronavirus e ringraziando anticipatamente per le attestazioni di cordoglio, monsignor Ambrosio ha espressamente chiesto di ricordare la  mamma attraverso una preghiera personale dai propri luoghi. In caso di visita e di partecipazione alla veglia o alle esequie, si raccomanda l’osservanza delle prescrizioni sanitarie (nessuna stretta di mano e distanza adeguata fra le persone).

Anche il sindaco Patrizia Barbieri ha voluto esprimere, con un messaggio personale inviato a monsignor Ambrosio, il cordoglio per la scomparsa della madre a nome dell’intera comunità piacentina

Le condoglianze del sindaco Barbieri

© Copyright 2021 Editoriale Libertà