Diretta su Telelibertà

Nuovo vescovo: ingressi contingentati e maxischermi

16 settembre 2020

Settimane impegnative per la Diocesi di Piacenza-Bobbio che si appresta ad accogliere il nuovo vescovo, monsignor Adriano Cevolotto. L’appuntamento è fissato in Duomo a Piacenza domenica 11 ottobre. Monsignor Cevolotto sarà ordinato vescovo sabato 26 settembre nel tempio di San Nicolò a Treviso mentre il giorno successivo a Piacenza è in programma il saluto a monsignor Gianni Ambrosio. Tutte le celebrazioni sono state organizzate nel rigoroso rispetto delle normative anticontagio. Gli eventi sono stati presentati dal vicario generale monsignor Luigi Illica.

SABATO 26 SETTEMBRE A TREVISO ORDINAZIONE DI MONSIGNOR CEVOLOTTO – Una delegazione piacentina raggiungerà Treviso sabato 26 settembre per partecipare all’ordinazione. Due pullman partiranno dallo stadio, 60 posti sono ancora disponibili e prenotabili all’Ufficio pellegrinaggi della Diocesi entro il 22 settembre.

DOMENICA 27 SETTEMBRE SALUTO A MONSIGNOR GIANNI AMBROSIO – Cinquecento persone (350 oltre alle autorità) potranno seguire in Duomo il saluto a monsignor Gianni Ambrosio che ha guidato la diocesi per 13 anni. Una deroga della prefettura e della Regione consente l’accesso di 150 persone in più rispetto alle attuali normative. Altre 150 persone avranno accesso ai chiostri del Duomo dove verrà allestito un maxischermo. Tutti i posti sono gratuiti e prenotabili da domani alla portineria della Curia (da lunedi a venerdì dalle 9 alle 12 0523 308311). Previsti anche un posto medico e la misurazione della temperatura all’ingresso. Ad animare la celebrazione sarà il Coro della cattedrale diretto da Simone Fermi e all’organo Federico Perotti. Come dono, monsignor Ambrosio riceverà un quadro con riproduzione in argento della Cattedrale.

DOMENICA 11 OTTOBRE INGRESSO DI MONSIGNOR ADRIANO CEVOLOTTO – Il nuovo vescovo  arriverà in mattinata al casello di Piacenza Sud, sarà accolto da monsignor Luigi Chiesa e sarà scortato dalla Polizia municipale alla chiesa di San Lazzaro, la prima che si incontra entrando in città. Alle 11 sarà in Santa Maria di Campagna per un momento di preghiera. Alle 11.30 raggiungerà il Centro Il Samaritano della Caritas. Alle 12 le campane suoneranno in segno di festa mentre alle 12.30 il nuovo vescovo porterà un saluto alla Casa del Clero. Nel pomeriggio alle 14.45 alla basilica di Sant’Antonino dialogherà con 72 giovani in rappresentanza dei sette vicariati (72 è Il numero dei discepoli inviati da Gesù). Alle 15.30 monsignor Cevolotto si incamminerà verso il Duomo dove sarà accolto sul sagrato da monsignor Gianni Ambrosio, dal sindaco Patrizia Barbieri, il prefetto Daniela Lupo. Alle 16 prenderà il via del rito di ingresso.

DIRETTA TV – Tutte le celebrazioni saranno trasmesse da Telelibertà e dalla web tv della Diocesi di Piacenza-Bobbio.

ARRIVO DEL NUOVO VESCOVO TUTTE LE INDICAZIONI DELLA DIOCESI DI PIACENZA BOBBIO

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE