Strade Sicure

Genio pontieri, 200 militari “piacentini” impegnati in Lombardia e Trentino

21 marzo 2020

I lavori di sistemazione del sedime, del terreno quindi, su cui è sorto a tempo record l’ospedale da campo sono stati realizzati dagli uomini del 2° reggimento Pontieri.

Quasi duecento uomini sono invece impegnati già da dicembre nella missione italiana “Strade sicure”. Il 2° reggimento del Genio Pontieri ha il comando della missione nei territori della Lombardia e del Trentino-Alto Adige. Per l’emergenza Covid-19 il ministero della Difesa ha già fatto sapere che ci sarà una ridistribuzione dei militari di “Strade sicure” sul territorio, a disposizione dei prefetti, per garantire il rispetto delle  misure di contenimento del virus. I militari del reggimento piacentino verranno dunque ridistribuiti ma rimarranno in Lombardia e Trentino-Alto Adige. Non li vedremo dunque sulle strade locali, a meno che la Difesa non decida di mettere a disposizione del prefetto la parte restante del 2° reggimento oggi in caserma.

I dettagli in edicola con Libertà

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE