Candidato unico

Francesco Rolleri alla guida di Confindustria Piacenza. L’elezione in estate

4 maggio 2020

ll Consiglio Generale di Confindustria Piacenza si è riunito nel pomeriggio di oggi, 4 maggio, in modalità telematica per procedere alle votazioni per designare il candidato che succederà ad Alberto Rota alla guida dell’associazione per il quadriennio 2020-2024. Secondo quanto previsto dallo statuto, la commissione di designazione, nominata lo scorso 9 dicembre e composta da Antonio Cogni, Maurizio Vecchi e Giuseppe Conti, ha riferito l’esito delle consultazioni degli associati che hanno indicato Francesco Rolleri quale candidato unico. Nelle prossime settimane il presidente designato si presenterà di nuovo al Consiglio Generale per sottoporre la proposta della squadra di vicepresidenti e con le linee programmatiche di mandato. Sarà poi l’assemblea che verrà convocata tra la fine di giugno e luglio ad eleggere il tredicesimo presidente dalla fondazione avvenuta il 15 settembre 1945.

Francesco Rolleri è stato presidente della Provincia di Piacenza dal 2014 al 2018. Il suo esordio in politica coincide con la prima elezione a sindaco di Vigolzone nel 2009. Alle elezioni amministrative del 25 maggio 2014 è stato confermato primo cittadino del comune piacentino alla guida della lista civica “Vigolzone Insieme”. Il 14 ottobre 2014 è stato eletto presidente della Provincia di Piacenza; riconfermato nel 2016, è rimasto in carica fino al 31 ottobre 2018. E’ amministratore delegato della Rolleri SpA.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE