Trovata da un operaio

Sotto il ponte di Pievetta spunta una bomba da mortaio. Strada chiusa

27 maggio 2020

Una bomba da mortaio è stata ritrovata sotto il ponte di Pievetta, nel comune di Castel San Giovanni, nel pomeriggio di mercoledì 27 maggio. Nell’area ieri sono iniziati i lavori di allestimento del cantiere per la ristrutturazione del viadotto ed è stato un operaio a ritrovare l’ordigno, che potrebbe risalire al secondo conflitto bellico, appoggiato un manufatto in cemento. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia locale e i carabinieri in attesa degli artificieri del Genio Pontieri di Piacenza. La strada che collega Pievetta ad Arena Po, abitualmente frequentata da molti ciclisti e podisti, è stata chiusa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE