Ritratto di Signora

Furto e restituzione del Klimt: i Ris non trovano alcuna traccia sul quadro

28 maggio 2020

I carabinieri del Ris di Parma non hanno trovato alcuna traccia utile alle indagini sulla tela “Ritratto di signora” di Klimt rubato dalla Ricci Oddi nel febbraio del 1997 e ritrovata il 10 dicembre scorso in una botola esterna alla stessa galleria d’arte. I militari hanno analizzato a fondo il quadro e gli oggetti ritrovati accanto (un pallone e un copertone di bicicletta), ma non sono emersi elementi che possano aiutare le indagini.
L’inchiesta è condotta dal sostituto procuratore Ornella Chicca, gli indagati sono tre: Rosella Tiadina, la vedova di Stefano Fugazza (lo scomparso direttore della galleria Ricci Oddi quando sparì la Signora di Klimt) e Valeriano Beltrame (piacentino che aveva rivelato una trattativa per la restituzione dell’opera) per ricettazione e una terza persona, ignota, per furto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE