Corte Brugnatella

Trebbia sold out. “Mai vista tanta gente ma quanta inciviltà”

30 agosto 2020

Ha suscitato grande indignazione la foto pubblicata da diversi frequentatori della spiaggia della Chiesetta a Brugnello, nel comune di Corte Brugnatella. Uno dei luoghi più suggestivi del fiume è stato deturpato da un cumulo di rifiuti abbandonato accanto alla vegetazione nei pressi del greto. Bottiglie di vetro e plastica, lattine, piatti, borse, e anche un contenitore frigo sono stati accatastati creando nell’area una discarica a cielo aperto. Un grave gesto di inciviltà che molti hanno stigmatizzato sul social network.

“Abbiamo avuto tanti turisti in paese come non capitava da 15 anni mentre sul fiume un’ondata di frequentatori come quest’anno non l’avevamo mai vista in precedenza – ha commentato il sindaco di Corte Brugnatella, Mauro Guarnieri -. Purtroppo c’è ancora un 10-15% di queste persone che si rende protagonista di gesti di inciviltà e abbandona i rifiuti in zone in cui, tra l’altro, si arriva solo a piedi, complicando il lavoro degli operatori ecologici. Quest’anno sono state fatte molte multe speriamo che la mentalità possa cambiare”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE