Il 6 e 13 settembre

Ecco lo Sbaracco in versione anti-Covid: doppio weekend e varchi transennati

1 settembre 2020

Un doppio weekend di “fuori tutto”. Lo Sbaracco in centro storico a Piacenza tornerà nelle giornate del 6 e 13 settembre. L’iniziativa è stata annunciata in Comune dai rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, Cna, Iscom Group e Vita in centro. Nelle due domeniche consecutive, i varchi d’accesso alle zone di vendita saranno transennati: gli steward regoleranno il flusso di persone attraverso il Corso, via Venti, piazza Sant’Antonino, via Cavour, piazza Duomo, piazza Cavalli, via Sopramuro, via Felice Frasi, via Sant’Antonino, via San Donnino, via Chiapponi, via Legnano, via Daveri, via Verdi, via San Giovanni e via Pace. I negozi esporranno la propria merce su bancarelle e stand.

“Dopo la rinuncia a diversi eventi pubblici – commenta l’assessore Stefano Cavalli – si è riusciti a confermare l’edizione 2020 di questa tradizionale iniziativa di promozioni commerciali. E non è stata una decisione scontata. L’auspicio è che lo Sbaracco possa rappresentare un motivo di rilancio del centro”. La svendita riguarderà un centinaio di esercenti, “con l’auspicio – aggiunge l’assessore – che la doppia giornata di svolgimento contribuisca a gestire l’affluenza dei clienti in maniera ordinata, senza assembramenti, perché l’emergenza Covid non è ancora passata”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE