La dottoressa Sara Bottazzi è il “medico che non se ne va”

08 Settembre 2020

È il medico ‘che resta’, e non se ne va. Ferriere lo aspettava da tempo, tanto che ora non ci crede e ogni tanto qualche paziente chiama la dottoressa Sara Bottazzi, 35 anni, mamma di Leonardo (4 anni) e Tea (16 mesi), e le chiede: “Senta, dica la verità, lei a dicembre se ne va come altri che sono stati qui un anno, vero?”. “Io rispondo di no”, spiega lei, che è anche medico Avis, arrivata in ambulatorio a dicembre dopo le guardie mediche e le sostituzioni, un anno di lavoro all’ospedale di Bobbio e la specializzazione in medicina generale. “Non me ne voglio andare. Anzi, io e mio marito abbiamo preso la residenza a Bobbio, proprio per restare vicini allamontagna in cui crediamo e dove vogliamo crescano i nostri figli”.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà