Il 26 settembre

Coppa d’Oro 2020, premio a tutti i piacentini: “In prima linea per il Covid”

18 settembre 2020

Il premio della Coppa d’Oro 2020 andrà a tutta la comunità piacentina, in prima linea durante l’emergenza Covid. Il riconoscimento sarà consegnato anche ai campioni sportivi Valentina Vezzali, Andrea Dallavalle, Davide Colla e Vanessa Ferrari.

Lo ha annunciato il presidente del Consorzio dei salumi dop piacentini Roberto Belli, presentando la tredicesima edizione dell’ormai tradizionale iniziativa in programma il 26 settembre – alle ore 16.30 – a palazzo Gotico. “L’obiettivo resta quello di valorizzare l’intera provincia partendo proprio dai salumi, ha spiegato Belli. Attraverso un evento, ha sottolineato il sindaco Patrizia Barbieri, che rappresenta “un segnale di ripartenza per territorio”.

PROGRAMMA – A palazzo Gotico, dalle ore 16.30 ci sarà la registrazione dei partecipanti, dopodiché i vari interventi delle autorità: il sindaco Patrizia Barbieri e il vicepresidente della Camera di Commercio di Piacenza Filippo Cella. Alle ore 17.15, al via il convegno con diversi relatori: il giornalista Luca Dal Monte, Luigino Barp di Ferrari Classiche, la schermitrice Valentina Vezzali, l’ex direttore della guida Michelin Fausto Arrighi, lo chef stellato Davide Scabin, il direttore della rivista “Bell’Italia e Gardenia” Emanuela Rosa-Clot e il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. L’incontro sarà condotto da Patrizio Roversi, noto volto televisivo.

FERRARI IN TOUR – In contemporanea con la Coppa d’oro 2020, un corteo di auto Ferrari partirà da Piacenza verso Bobbio, con ritrovo alle ore 9.30 sul Facsal, davanti al monumento commemorativo a ricordo della storica gara del 1947.

Premio Coppa d’Oro

Evento

Premiati

>

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE