Ex fidanzato conteso

Stalking tra donne: quarantenne condannata a nove mesi

22 settembre 2020

Una quarantenne piacentina è stata condannata a nove mesi per aver perseguitato la presunta rivale in amore. Era accusata di stalking e ieri, in tribunale a Piacenza, si è chiuso il processo di primo grado davanti dal giudice Gianandrea Bussi.
Secondo gli inquirenti, la donna aveva più volte inseguito e speronato l’auto di una ragazza, ritenuta dall’imputata la nuova fiamma dell’ex fidanzato. In più, ci sarebbero state minacce, sia di persona, sia attraverso i social network.

L’avvocato Franco Livera, che ha annunciato appello, aveva chiesto l’assoluzione, sostenendo l’innocenza dell’imputata.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE