Dati Ausl

Coronavirus in aumento, 744 piacentini in isolamento o quarantena

29 settembre 2020

Sono 744 le persone residenti nella provincia di Piacenza che si trovano attualmente in isolamento perché positivi al Covid,in quarantena in quanto contatti stretti di contagiati oppure in isolamento fiduciario in quanto rientrati da aree a rischio. La scorsa settimana erano 617.
Un aumento dei casi confermato anche da altri numeri, forniti dall’Azienda sanitaria: le nuove diagnosi di Coronavirus nel periodo 21-27 settembre sono state 71, la settimana precedente furono 67, quella prima solo 36.
Stessa tendenza alla crescita per il rapporto tra tamponi effettuati e nuove diagnosi: attualmente è all’1,5%, mentre quindici giorni fa era la metà.

COVID A PIACENZA – LA SITUAZIONE AGGIORNATA

L’inizio delle scuole è senza dubbio alla base di questo andamento, come conferma un altro dato: il 24% dei nuovi casi riguarda la fascia di età 0-17 anni (la media storica è del 3%), il 28% quella 18-40. La più alta resta sempre quella 41-64 anni: 31% nell’ultima settimana, 35% dall’inizio dell’epidemia.
L’Ausl ha chiarito che non c’è alcun paziente ricoverato in Terapia intensiva e che, secondo i loro dati ufficiali, i decessi riconducibili a Piacenza sono 993 (il calcolo della Regione si ferma a 975).

LA SITUAZIONE NELLE SCUOLE
Il Covid non conosce la differenza tra ordini e gradi d’istruzione, studenti o professori, città o provincia. Dalla ripresa delle lezioni in presenza di due settimane fa, nel nostro territorio il virus ha costretto alla quarantena ben 179 persone coinvolte nelle attività didattiche, in maniera del tutto trasversale. In isolamento, infatti, sono finiti 135 alunni e 44 lavoratori, tra insegnanti e bidelli.
Ad oggi l’Ausl di Piacenza ha eseguito 178 tamponi dopo i casi di positività individuati nelle scuole, registrando quattro allievi infetti in seguito alla presenza di soggetti contagiati nelle aule. Il Covid ha toccato sette istituti: un nido d’infanzia, tre scuole elementari, due medie e una superiore.

A Piacenza gli ultimi casi di positività nelle scuole sono stati quelli riscontrati alla Vittorino e alla Pezzani, che hanno comportato la quarantena obbligatoria per 50 tra studenti e personale. Da non dimenticare, nei giorni scorsi, prima il bimbo all’asilo Nostra Signora di Lourdes, poi i fratelli contagiati (uno alla elementare Don Minzoni, l’altro alla Media Calvino), nonché il caso alle medie di Vigolzone e quello al Romagnosi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE