Comune di Rottofreno

Santimento, donna muore dopo essere stata falciata da un’auto

2 ottobre 2020

È stata sbalzata a oltre venti metri di distanza dal luogo dell’impatto la donna di 47 anni Maria Alberti che, giovedì 1 ottobre, ha perso la vita a Santimento. Lungo la strada Bonina, tra San Nicolò e Rottofreno, in un tratto privo di pubblica illuminazione, intorno alle 20.15, la 47enne stava transitando a piedi lungo il ciglio della strada prima che alle sue spalle sopraggiungesse una vettura condotta da un uomo: il conducente, stando a quanto raccolto dagli uomini della polizia stradale, si sarebbe accorto della donna quando ormai non c’era più margine per evitare l’impatto. Uno schianto che non ha concesso speranze alla donna che è morta sul colpo. Inutili i tentativi di rianimazione operato dagli uomini del 118 di Piacenza supportato dai volontari della Croce Rossa. Il conducente dell’auto è indagato per omicidio stradale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE