Traffico stupefacenti

Operazione anti-droga: misure cautelari per 31 indagati. Otto sono piacentini

6 ottobre 2020


Sono 31 le misure cautelari adottate dal tribunale di Piacenza nei confronti di altrettante persone ritenute responsabili a vario titolo ed in concorso tra loro di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Nove degli indagati sono italiani, tra questi ci sarebbero 8 piacentini.
L’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Piacenza e avviata dai carabinieri di Rivergaro, ha interessato anche le province di Lodi, Pavia, Savona e Sondrio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE