Cinghiale in strada a Fiorenzuola: dopo lo schianto, muore un uomo. Ferita la moglie

04 Novembre 2020

Ancora un incidente mortale sulle strade del Piacentino: questa volta è stato un uomo di 63 anni a perdere la vita nelle notte di martedì 3 novembre dopo essersi schiantato con l’auto in un canale. È accaduto a Fiorenzuola lungo la via Emilia: la dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri ma, stando ai primi riscontri, il 63enne, che viaggiava con la moglie al suo fianco (non è in pericolo di vita), avrebbe cercato di evitare l’impatto con un cinghiale presente sulla carreggiata. Inutilmente. Dopo lo schianto, l’automobilista ha perso il controllo del mezzo e ha terminato la corsa in un canale centrando anche un albero. Sembra che l’incidente possa essere avvenuto parecchio tempo prima della telefonata operata da un automobilista di passaggio, il primo a scorgere la vettura andata distrutta all’interno del canale e a lanciare l’allarme. Gli operatori del 118 di Fiorenzuola e di Fidenza, grazie all’intervento dei vigili del fuoco, hanno prestato le cure alla donna che è stata condotta all’ospedale di Piacenza, mentre non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà