Truffatori si spacciano per operatori sanitari che somministrano il vaccino

22 Gennaio 2021

In questi giorni si sono registrati, a Fiorenzuola, tentativi di truffa legati ai vaccini anti-Covid. Alcuni truffatori senza scrupoli, hanno suonato i campanelli delle abitazioni in viale Illica e in viale Matteotti, cercando di convincere le persone ad aprire e spacciandosi per operatori sanitari.
Finora pare che nessuno, almeno a Fiorenzuola, sia caduto nel tentato raggiro. Le autorità ricordano che la campagna vaccinale, e la somministrazioni delle dosi, non avviene a domicilio, ad eccezione degli anziani che sono già seguiti dall’assistenza domiciliare integrata e che non possono uscire di casa. Sembra che la stessa tecnica sia stata utilizzata anche in altri comuni della provincia.

I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà