Nuova caserma dei carabinieri: pronta entro l’estate

31 Gennaio 2021

Entro la fine dell’estate la nuova stazione dei carabinieri di Podenzano sarà terminata. “Una caserma che servirà non solo Podenzano, ma anche i territori limitrofi”, afferma il sindaco Alessandro Piva che il 30 gennaio, ha effettuato un sopralluogo per verificare l’andamento dei lavori che in questo secondo stralcio sono effettuati dall’impresa Fumo. In particolare, sono in fase di completamento le finiture esterne mentre nelle scorse settimane sono state montate tutti i serramenti, posati i pavimenti e installati tutti gli impianti sia al piano terra sia al primo piano dove sono gli alloggi dei militari. L’ultimo intervento ad essere effettuato sarà la sistemazione dell’area esterna. I lavori sono iniziati il 6 settembre 2018, giorno in cui le massime autorità del territorio piacentino avevano partecipato alla posa della prima pietra. In quella stessa occasione, la caserma è stata dedicata al vicebrigadiere Luca Di Pietra, scomparso tragicamente il 29 settembre 2014 a Castel San Giovanni durante l’inseguimento di un’auto sospetta. Finita, la caserma sarà costata circa 1milione e 400mila euro (878mila euro la somma stanziata dal Comune di Podenzano).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà