Il cinema Capitol diventa comunale, Gandolfi: “E’ strategico”

09 Febbraio 2021

Il Cinema Capitol di Fiorenzuola diventerà pubblico. La sala cinematografica è già comunale data in appalto alla cooperativa Galassia Gutenberg. Le mura del cinema sono però di proprietà di privati a cui il Comune ogni anno paga l’affitto di 35mila euro. Ora però c’è una novità: la giunta Gandolfi ha appena approvato un atto di indirizzo per l’acquisto dell’edificio: già è stata fatta una perizia, per determinare il valore presunto di mercato quantificato per ora in poco più di 636 mila euro.

“Una scelta non improvvisata – spiega il sindaco Romeo Gandolfi – ci stiamo lavorando da almeno tre anni, noi riteniamo strategico questo luogo anche per il futuro della cittadella sanitaria che sorgerà qui: avremo Casa della Salute e Scuola di fisioterapia, oltre all’ospedale nuovo come centro di riabilitazione. Il Capitol oltre che come sala cinematografica potrà essere usato in altri orari come sala conferenze e sala culturale, o come un teatro moderno.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI DONATA MENEGHELLI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà