“Assembramento di giovani”, la Finanza chiude per 5 giorni il Barino

20 Febbraio 2021


Nel tardo pomeriggio di giovedì una pattuglia della guardia di finanza, impegnata in specifici controlli per il rispetto delle normative anti-Covid, passando in piazza Cavalli ha notato un gruppo di giovani sotto i portici di Palazzo Mercanti. I ragazzi erano in undici, tra cui alcuni minorenni, e avevano unito alcuni tavolini esterni al Barino per stare più vicini, creando di fatto un assembramento proibito. I giovani sono stati identificati e sanzionati per il mancato rispetto delle normative anti contagio. Per il titolare del bar, sanzione e 5 giorni di chiusura.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà