Asp Azalea, vaccinati 87 pazienti su 96. Uno solo affetto da Covid

07 Marzo 2021

Il 70% dei 162 operatori di Asp Azalea è stato vaccinato, pari a 114 dipendenti. Dei 48 che ancora devono ricevere il vaccino il 10%, non vuole ricevere l’inoculazione. I dipendenti a casa con il covid sono 3. Un anno fa oltre la metà dei 162 dipendenti era a casa, tanto che dovette intervenire l’esercito con i propri medici e infermieri per aiutare l’Albesani. Il dato più confortante riguarda i pazienti affetti dal virus. In Albesani, che è stata la struttura più colpita lo scorso anno, oggi un utente è certificato covid sui 96 ospitati nella casa protetta e 87 sono vaccinati. Sono covid free tutti i restanti servizi di Asp dove le vaccinazioni inizieranno da lunedì. I dati sono stati resi noti dall’amministratore unico di Asp Francesco Botteri in occasione di una seduta consiliare.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà