Locale aperto e avventori ai tavoli, ma non era ancora scattata la zona gialla

27 Aprile 2021

I carabinieri effettuano un normale controllo al Betla Ranch di Bettola e trovano il locale aperto con persone sedute ai tavolini come se fosse già entrata in vigore la zona gialla. E’ accaduto durante il fine settimana. I militari della stazione di Bettola hanno effettuato il controllo intorno alle 21: sanzionato una decina di clienti e il titolare del pubblico esercizio, tutti per aver contravvenuto alle normative anti covid 19.

Il Betla Ranch era già salito agli onori delle cronache qualche settimana fa per l’annuncio sui social del suo titolare a voler sfidare i divieti, per no rischiare la chiusura definitiva.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà