Pubblica di Ferriere,100mila euro dalla famiglia Zanelli in ricordo del figlio Stefano

01 Maggio 2021

E’ un gesto estremamente generoso quello della famiglia del giovane ferrierese Stefano Zanelli, scomparso a 24 anni in un tragico incidente stradale durante una trasferta di lavoro lo scorso 31 luglio. Ha infatti deciso di donare la polizza vita di Stefano, 100mila euro, alla Pubblica assistenza Val Nure di Ponte dell’ Olio che ha assorbito da qualche anno la Croce Azzurra di Ferriere. L’ingente somma sarà utilizzata per acquistare attrezzature sanitarie e progetti e servizi alla persona.
Stefano era un milite della Croce Azzurra, dove prestava servizio con molta frequenza per dare una mano alla sua terra, l’Alta Val Nure, a cui era legato profondamente. Il papà Sandro, la mamma Maristella e il fratello Andrea voluto fare un gesto concreto per ricordare Stefano.

“Noi siamo felici di poter aiutare gli altri e siamo sicuri che Stefano avrebbe voluto questo”, hanno detto i familiari al Consiglio direttivo della Pubblica, motivando il gesto che potenzierà l’attività della Pubblica Val Nure.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà