La Verza, un murales per celebrare il Giro d’Italia e il cavaliere Zeppi

07 Maggio 2021

Ricordare la figura del cavaliere Franco Zeppi e celebrare la tappa piacentina del Giro d’Italia 2021. Nasce così, con questo duplice obiettivo, il murales realizzato dai giovani artisti Fabio Guarino e Antonio Catalani su una parete privata della frazione La Verza, ben visibile per gli automobilisti di passaggio sulla strada statale 45. Il dipinto si estende per 270 metri quadrati e raffigura alcuni elementi emblematici della nostra città – come il cavallo del Mochi – intrecciati alla grande passione dell’imprenditore scomparso nel 2017: il ciclismo. Immancabili le sfumature rosa per omaggiare il Giro d’Italia, in arrivo in piazza Cavalli l’11 maggio. ”A richiederci l’opera è stata la famiglia del cavaliere Zeppi, compianto titolare di una ditta di pavimenti e rivestimenti e presidente onorario di una squadra di ciclismo per giovanissimi – spiegano Guarino e Catalani -. Lo scopo del murales è anche quello di restituire decoro a una parete della loro azienda, spesso presa di mira da qualche vandalo”.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2021 Editoriale Libertà