“Schiamazzi, gare di moto e rifiuti in via San Giovanni Bosco”. La denuncia

09 Giugno 2021

“Vorrei segnalare il disagio che tutte le sere dobbiamo subire a causa di un manipolo di giovani in via San Giovanni Bosco, dove la strada finisce e confluisce in una pista ciclabile, con due panchine su un lato per poter fare quattro chiacchiere tra i residenti”. E’ l’inizio di una segnalazione, inviata alla nostra redazione da un residente di via Penitenti a Piacenza, con la quale denuncia il comportamento incivile di alcuni giovani.

“Purtroppo tutti i pomeriggi e fino a sera tardi oltre le 2 di notte (anche durante il lookdown) e già segnalato più volte alle forze dell’ordine – prosegue la email -, alcuni giovani si intrattengono con schiamazzi, musica ad alto volume, gare di motocicli sulla pista ciclabile (con possibilità di provocare gravi danni a bambini e anziani), e impedendo ai residenti di riposare sia di pomeriggio che di notte. Alla mattina – conclude la segnalazione – ci ritroviamo un mucchio di sporcizia lasciata da questi baldi giovani molto educati”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà