Incidente in A1, riaperta l’autostrada verso Bologna. Traffico in tilt nel Piacentino

22 Giugno 2021

E’ stata riaperta al traffico una corsia in direzione sud sul luogo dell’incidente di questa mattina, martedì 22 giugno (al chilometro 66 dell’A1, nella carreggiata nord del tratto Fiorenzuola-Piacenza Sud), tra un’auto, un camion e un’autocisterna che trasportava Gpl. Nel tremendo schianto hanno perso la vita i due conducenti dei mezzi pesanti. Ancora da chiarire la dinamica, anche se stando ad una prima ricostruzione pare che il camion abbia tamponato l’autocisterna ferma in coda: in seguito all’impatto, davvero violentissimo, i due mezzi pesanti si sono incendiati.

L’intervento delle squadre di 25 operatori, al lavoro con numerosi mezzi, ha concesso di liberare gli utenti accodati all’interno del tratto chiuso, grazie all’apertura di varchi nello spartitraffico, per l’inversione di marcia e l’allontanamento in sicurezza dal luogo dell’incidente.

Conclusa la prima fase di gestione dell’incendio all’autocisterna, la squadra composta da addetti della direzione di tronco di Milano di Autostrade per l’Italia, agenti della Polizia stradale e Vigili del Fuoco, ha consentito la riapertura al transito di una corsia di traffico in direzione Sud dove i veicoli stanno lentamente abbandonando l’area.
Sulle uscite obbligatorie del tratto chiuso si registrano nove km di coda all’altezza di Piacenza sud in direzione di Bologna e 7 km all’altezza dell’uscita di Fiorenzuola in direzione di Milano. Continua la distribuzione di bottigliette d’acqua agli utenti in coda, da parte del personale di Autostrade.

LE INFO SULLA VIABILITA’ IN TEMPO REALE

DISAGI ANCHE LUNGO STRADE SECONDARIE – L’incidente ha causato pesantissimi disagi alla circolazione: il traffico, andato letteralmente in tilt, è stato deviato lungo la via Emilia e su strade secondarie, causando intasamenti e anche piccoli incidenti: a Cortemaggiore, all’ingresso del paese arrivando da Piacenza, si è registrato un triplo tamponamento. Il conducente di una delle vetture coinvolte è stato trasportato all’ospedale Guglielmo da Saliceto per accertamenti. Per qualche ora, una delle due corsie è rimasta chiusa rallentando ulteriormente il deflusso del traffico. A Fiorenzuola, all’ingresso dell’autostrada, una persona ha avuto una crisi epilettica, con l’ambulanza proveniente da Monticelli che si è subito recata sul posto.

LA FOTOGALLERY SUL TRAFFICO A CURA DI MAURO DEL PAPA

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà