Covid, a Piacenza oltre la metà dei giovani non si è ancora vaccinata

30 Giugno 2021

A Piacenza, per adesso, si ferma al 49,7% la copertura vaccinale anti-Covid dei cittadini 20-29enni (di cui il 22,5% vaccinati con almeno una dose e gli altri prenotati nelle prossime settimane). E nella fascia 12-19 anni le somministrazioni riguardano oggi il 32,8% degli assistiti: tra questi, il 21,6% ha ricevuto l’iniezione contro il virus, mentre la restante parte è in attesa del proprio appuntamento già fissato. Nel nostro territorio, insomma, la metà dei giovani non si è ancora vaccinata: lo mette in evidenza il report settimanale dell’Ausl, relativo al periodo dal 20 al 27 giugno.

La copertura vaccinale anti-Covid risulta invece più alta sopra i 50 anni d’età: 72,7% per i 50-59enni, 80,6% per i 60-69enni, 86,9% per i 70-79enni e 89,2% per gli ultraottantenni.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2021 Editoriale Libertà